Il referendum monarchia-repubblica del 2-3 giugno 1946. Come andò davvero?.pdf

Il referendum monarchia-repubblica del 2-3 giugno 1946. Come andò davvero?

Aldo A. Mola

Qual è la verità sugli ultimi giorni della Monarchia in Italia? Col distacco dello storico, Mola documenta innumerevoli brogli, sbagli, pasticci nella gestione del referendum istituzionale e nei drammatici giorni tra la partenza del Re e lavvento effettivo della Repubblica (13-18 giugno). Il governo cercò affannosamente di far tornare i conti di una consultazione, che escluse dal voto tre milioni di cittadini: la vera grande frode. Con lincubo del punitivo Trattato di pace e per scagionarsi dei tanti errori antichi e recenti, i partiti repubblicani misero sul banco degli imputati Casa Savoia, che però era tuttuno con la storia dItalia... Infine, si può immaginare un nuovo referendum sulla forma dello Stato?

Il nostro editorialista Aldo A. Mola, autore di Il referendum monarchia-repubblica del 2-3 giugno 1946. Come andò davvero?,conprefazionedella Principessa Maria Gabriella di Savoia (Ed. Bastogi Libri,pp.XXI+440, maggio 2016) in due articoli passa in rassegna quegli eventi e i molti dubbi che ancora li avvolgono. I referendum spianano la via ai di Aldo Mola. COME ANDO’ DAVVERO? MIGLIAIA DI BROGLI E IL COLPO DI STATO REPUBBLICANO. Nel 70° della svolta istituzionale arriva in libreria l’opera di Aldo A. Mola Il referendum monarchia-repubblica del 2-3 giugno 1946.Come andò davvero?, con prefazione di S.A.R. la Principessa Maria Gabriella di Savoia. Fondata su vaste ricerche d’archivio, il volume documenta le migliaia di brogli

7.26 MB Dimensione del file
889937659X ISBN
Il referendum monarchia-repubblica del 2-3 giugno 1946. Come andò davvero?.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

COME ANDO’ DAVVERO? MIGLIAIA DI BROGLI E IL COLPO DI STATO REPUBBLICANO CON INTRODUZIONE DI S.A.R. LA PRINCIPESSA MARIA GABRIELLA DI SAVOIA. Nel 70° della svolta istituzionale arriva in libreria l’opera di Aldo A. Mola Il referendum monarchia-repubblica del 2-3 giugno 1946.Come andò davvero?, con prefazione di S.A.R. la Principessa Maria Gabriella di Savoia (ed …

avatar
Mattio Mazio

4 feb 2008 ... 2 giugno 1946: come andò veramente il referendum istituzionale monarchia repubblica Arianna Editrice pubblica Libri, Ebook per favorire la ... 2 giu 2018 ... Giugno 1946, Festeggiamenti per la nascita della Repubblica. La scelta del Presidente della Repubblica Mattarella di opporsi a Paolo Savona come ministro ... Di sicuro in Italia la monarchia è esistita davvero, e la residenza del re (prima ... Il 5 febbraio 1990 andò in onda su Raidue una nuova puntata di ...

avatar
Noels Schulzzi

IL 2 GIUGNO 1946. 2. REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 2 GIUGNO 1946. ... Come obbiettivo non vi era soltanto la scelta tra Repubblica e. Monarchia, ma ... deputati, andò ad un nutrito numero di partiti minori, per la precisione erano 8 ... Il referendum monarchia-repubblica del 2-3 giugno 1946. Come andò davvero? Aldo A. Mola edito da BastogiLibri. Libri-Brossura. Disponibile in 1-2 settimane.

avatar
Jason Statham

Il tema e il referendum del 1946 Sì helios, ho già chiesto scusa in precedenza per essere andato off-topic, ma rimango dell'idea che tu non abbia ancora capito il senso dei mio post, e preferisco rinunciarci a questo punto. Non fa nulla, davvero.

avatar
Jessica Kolhmann

Il referendum del 2-3 giugno 1946 verrà affrontato oggi e domani in un convegno internazionale, ospitato nella sala conferenze della Casa Regina Montis Regalis del Santuario di Vicoforte.