Rivalutazione quote societarie 2018.pdf

Rivalutazione quote societarie 2018

Riccardo Bigi

La Legge di Bilancio 2018 ha previsto ancora una volta la riapertura dei termini al fine di fruire della rivalutazione delle partecipazioni non negoziate in mercati regolamentati, detenute non in regime dimpresa. Allinterno del presente pacchetto, due prodotti per gestire al meglio la procedura: il facsimile di perizia per rivalutazione (aggiornato al 2018), pronto per essere compilato con i dati numerici e giurato in tribunale

Rivalutazione partecipazioni in società non quotate (Anno 2018) L'art. 1, commi 997 e 998, della Legge di bilancio 2018 (L. 205/2017), riapre i termini per la rideterminazione del valore d’acquisto delle partecipazioni non negoziate nei mercati regolamentati, detenute, non in regime di impresa, alla data del 1° gennaio 2018. Il termine per la redazione della perizia giurata di stima viene

9.89 MB Dimensione del file
8891628352 ISBN
Gratis PREZZO
Rivalutazione quote societarie 2018.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Assumendo, ad esempio, che la plusvalenza realizzata nel 2018 sia pari a 100, che essa risulti tassata all’aliquota marginale IRPEF del 43% e che sulla persona gravino addizionali locali nella misura del 4%, la tassazione italiana lorda ammonta a 27,33 euro (100 x 58,14% x 47%) per ogni 100 euro di plusvalenza. Ipotizzando un prelievo estero a titolo di capital gain del 20% (e, quindi, per Dopo aver letto il libro Rivalutazione quote societarie 2018 di Riccardo Bigi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà

avatar
Mattio Mazio

Rivalutazione dei beni d’impresa e delle partecipazioni: con un emendamento alla Legge di Bilancio 2019 il Governo intende consentire tale possibilità alle società che non adottano principi contabili internazionali.. Le società in oggetto possono rivalutare i beni d’impresa e le partecipazioni tramite il versamento di un’imposta sostitutiva delle imposte sui redditi Irpef e Ires, dell

avatar
Noels Schulzzi

In merito alla rivalutazione delle quote societarie, come anticipato in un precedente intervento cui si rimanda, la Legge di bilancio approvata il 31 dicembre (art. 1 commi 1053 e 1054) scorso CONFERMA la possibilità di esercitare l’opzione per la rideterminazione, a mezzo perizia giurata, del valore di acquisto di una partecipazione societaria NON QUOTATA.

avatar
Jason Statham

Rivalutazione partecipazioni. La legge di Bilancio 2018 permette di rivalutare le partecipazioni, detenute in società non quotate in mercati regolamentati, possedute alla data del 1° gennaio 2018, a condizione che entro il 30 giugno 2018 venga redatta ed asseverata una perizia di stima e versata l’imposta sostitutiva stabilita nella misura dell’8% (sia in relazione alle partecipazioni La Legge n. 145 del 2018 ha riaperto la possibilità di rideterminare il costo o valore di acquisto delle partecipazioni non quotate e dei terreni, in relazione a quelli posseduti al 01.01.2019. La redazione e l’asseverazione della perizia, nonché il versamento dell’imposta sostitutiva dovuta (ovvero della prima rata), devono avvenire entro il 30.06.2019. Perché può

avatar
Jessica Kolhmann

LA RIVALUTAZIONE TERRENI / PARTECIPAZIONI ALL’1.1.2018 L’art. 1, comma 568, Finanziaria 2018, modificando l’art. 2, comma 2, DL n. 282/2002, ha riproposto la possibilità di rideterminare il costo di acquisto di: terreni edificabili e agricoli posseduti a titolo di proprietà, usufrutto, superficie ed enfiteusi; partecipazioni non quotate in mercati regolamentati, possedute a titolo di