Parole e parola. Letteratura e teologia.pdf

Parole e parola. Letteratura e teologia

P. Sequeri (a cura di)

La letteratura è forse rimasta (o è ritornata ad essere) il luogo più attendibile di una fenomenologia dellumano allaltezza della vita umana? La domanda ha una sua doppia provocazione. La prima è questa: il fenomeno umano indagato e restituito alle cosiddette scienze delluomo, quanto è ancora umano? E quanto ci possiamo riconoscere in esso? Spingendo ancora più a fondo linterrogativo, potremmo manche estendere la domanda alle teorie del pensiero più classico, come la filosofia e la teologia: sono sempre allaltezza del principio di realtà in cui viviamo, ci muoviamo e siamo, noi umani? La seconda incalza direttamente lipotesi di partenza. La letteratura, per definizione, restituisce la realtà dellesperienza attraverso la libertà dellinvenzione: la ricostruzione fantasiosa, la visione poetica, limmaginazione drammatica, il surrealismo del fantastico. In questo modo, allarga o elude il principio di realtà? Ci sono in cielo e in terra molte più cose di quelle scritte nei libri. Per questo facciamo letteratura, per allargare lorizzonte della realtà o per eludere langoscia di non poterla abbracciare?

La parola di Dio nelle parole dell'uomo (Italiano) Copertina flessibile – 1 gennaio ... Verifica i termini e condizioni dell' iniziativa Bonus Cultura 18app e di Carta del Docente. ... Percorsi tra arte, architettura e teologia dall'età paleocristiana al…

6.74 MB Dimensione del file
887105380X ISBN
Parole e parola. Letteratura e teologia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Frasi, citazioni e aforismi sulla teologia. Un filosofo è un uomo cieco, in una stanza buia, che cerca un gatto nero che non c’è. Un teologo è l’uomo che riesce a trovare quel gatto. (Bertrand Russell) La teologia è una scienza della mente applicata a Dio. (Henry Ward Beecher) La teologia è un ramo della letteratura fantastica. (Jorge teologia In senso largo, ogni dottrina relativa a Dio, o agli dei, o più genericamente alla religione. In senso stretto, con riferimento alla religione cristiana, la riflessione intorno al dato rivelato. 1. La nozione di teologia. 1.1 Antichità greco-latina Il termine ϑεολογία appare con certezza per la prima volta in Platone (Repubblica II, 379 a).

avatar
Mattio Mazio

Dei verbum. LA PAROLA NUTRE LA FEDE, COSTRUISCE LA STORIA. Rino Fisichella. La Costituzione sulla divina Rivelazione, Dei Verbum, rappresenta uno dei documenti più qualificanti il Concilio Vaticano II e, senza dubbio, può essere considerato anche uno tra i meglio riusciti.Non è un caso che questo testo sia stato presentato subito agli inizi del Concilio e abbia visto la luce solo alla fine. PAROLA E SILENZIO NELLA RIFLESSIONE TEOLOGICA Bruno Forte. Teologia è sapienza dell'Amore e non amore della sapienza. Un giorno è stato chiesto a Kierkegaard chi fosse un professore di teologia: un professore di teologia è tale perché un altro è morto per lui.

avatar
Noels Schulzzi

Pierangelo Sequeri, tra i più ferrati teologi italiani, ha curato di recente un volume, Parole e Parola. Letteratura e teologia (Glossa), che raccoglie diversi contenuti sul tema. In sintesi: anche dalle parti del pensiero ecclesiastico, ribadito che la scienza non può arrivare a spiegare l’umano in tutta la sua complessità, si crede sia meglio affidarsi all’intuizione della narrativa.

avatar
Jason Statham

In quanto la rivelazione di Dio attestata nella Scrittura si concentra nella persona di Gesù Cristo, la teologia cristiana è contemporaneamente cristologia.Giacché poi la rivelazione interessa l'uomo non in quanto puro oggetto di conoscenza speculativa, bensì come parola e atto divini, in relazione ai quali si decide della sorte stessa dell'esistenza umana, la teologia cristiana è Dei verbum. LA PAROLA NUTRE LA FEDE, COSTRUISCE LA STORIA. Rino Fisichella. La Costituzione sulla divina Rivelazione, Dei Verbum, rappresenta uno dei documenti più qualificanti il Concilio Vaticano II e, senza dubbio, può essere considerato anche uno tra i meglio riusciti.Non è un caso che questo testo sia stato presentato subito agli inizi del Concilio e abbia visto la luce solo alla fine.

avatar
Jessica Kolhmann

Compra Libro Parole e parola. Letteratura e teologia di autori-vari edito da Glossa nella collana Disputatio su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore