La trentaseiesima orazione di Lisia.pdf

La trentaseiesima orazione di Lisia

Luciano Bellé

NellAtene del IV secolo un improvvisato investigatore, il sofista Melanolykos, indaga su un presunto suicidio ed un autentico omicidio, che lo porta a scoprire la pericolosissima verità che si nasconde in uno dei più famosi ed irrisolti misteri della Storia.

BOLLETTINO QUADRIMESTRALE SUL - Il Gatto Nero

1.46 MB Dimensione del file
8887923310 ISBN
La trentaseiesima orazione di Lisia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Lisia - Orazione contro Agorato testo greco e traduzione: Atene e le amazzoni: Lisia rivendica i propri meriti verso la democrazia ateniese: Saggezza degli antenati: Lisia tenta di corrompere Pisone: Menzogne di Simone: La morte di Polemarco: Eschine un emerito mascalzone: Processo per una spia: Per l'uccisione di Eratostene - Lisia testo greco

avatar
Mattio Mazio

Orazione di Lisia «La mia situazione già la conosci, e che io penso che questo stato di cose ci giovi, lo hai sentito. Ma non per questo, e cioè perché sono innamorato di te, ritengo giusto non ottenere ciò che ti chiedo. Perché gli innamorati, non appena sia venuto meno il desiderio, si pentono dei benefici che hanno Lettura guidata. Verifica. Evid. annotazioni

avatar
Noels Schulzzi

Empietà di Agorato durante il regime dei trenta tiranni Lisia versione di greco e traduzione dal libro greco nuova edizione

avatar
Jason Statham

[6] Ἐγὼ γάρ, ὦ Ἀθηναῖοι, ἐπειδὴ ἔδοξέ μοι γῆμαι καὶ γυναῖκα ἠγαγόμην εἰς τὴν οἰκίαν, τὸν μὲν ἄλλον χρόνον οὕτω διεκείμην ὥστε μήτε λυπεῖν μήτε λίαν ...

avatar
Jessica Kolhmann

La trentaseiesima orazione di Lisia è un libro di Luciano Bellé pubblicato da Frilli nella collana Tascabili. Noir: acquista su IBS a 7.12€!