Elogio della follia.pdf

Elogio della follia

Erasmo da Rotterdam

Capolavoro di uno dei più illustri rappresentanti dellUmanesimo europeo, divertente e sferzante critica alla tracotanza umana, Elogio della Follia è senza dubbio una delle opere centrali del canone filosofico e letterario mondiale. Ma non è unopera irraggiungibile e criptica: al contrario, è amata proprio per la sua scrittura potente e corrosiva, per la forza drammatica che nasce dallidea di far parlare la Follia in prima persona. Come una gran dama dallintelligenza devastante, la Follia, tessendo un raffinato autoelogio, mette alla berlina uno per uno tutti i limiti, le meschinità e le bassezze dellumanità. Non ci sono sconti per nessuno, a prescindere dallo stato sociale e dal prestigio accumulato. Gli esseri umani sono messi a nudo nella povera essenza che tutti li accomuna, costretti a rinunciare alle consuete pompose vesti di governanti, letterati, religiosi. Erasmo non procede però a una pura opera di demolizione: al cuore dellElogio pulsa un accorato invito a considerare il messaggio di Cristo nella sua pienezza e a conformare le nostre vite alle sue parole, senza false interpretazioni.

COLLANA DIRETTA DA VITO MANCUSO L'Elogio della follia, breve e fulminante trattato dedicato a Tommaso Moro (1509), è il capolavoro di Erasmo.

7.53 MB Dimensione del file
8807901137 ISBN
Elogio della follia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Un elogio alla follia parallelo a quello di Erasmo viene percorso da Fumagalli Beonio-Brocchieri, che in un articolo per “Il Sole 24 ore” scrive di come sia preferibile all’uomo razionale

avatar
Mattio Mazio

13 mag 2019 ... La felicità è sempre stata una delle ricerche che hanno contraddistinto la filosofia . A questo riguardo, cosa può insegnarci Erasmo da ... L'Elogio della Follia, pur essendo stato scritto oltre 500 anni fa, è sorprendentemente attuale, con pungente ironia mette a nudo le ipocrisie e i vizi della Chiesa ...

avatar
Noels Schulzzi

Elogio della follia di Erasmo da Rotterdam.Si tratta di un’opera molto originale in cui, con toni ironici e nel contempo estremamente persuasivi, l’autore affronta l’insolito tema della Follia, per sostenere che essa sarebbe la vera dominatrice dell’intera civiltà ma anche dell’esistenza di ciascun uomo, sia egli un ecclesiastico o un laico, un saggio o un ignorante, un potente o un Elogio della follia. "Si potrebbe pensare che c'è della follia in me, per aver speso il mio tempo ad anglicizzare questo Elogio della Follia, dove il titolo stesso sembra esprimere mancanza di saggezza o assenza di un argomento serio. A meno che il suo autore, Erasmo, si sia divertito a burlare la gente

avatar
Jason Statham

Un elogio alla follia parallelo a quello di Erasmo viene percorso da Fumagalli Beonio-Brocchieri, che in un articolo per “Il Sole 24 ore” scrive di come sia preferibile all’uomo razionale 21/05/2020 · ELOGIO DELLA PAZZIA trama cast recensione scheda del film di Roberto Aguerre con Renato Condoleo, Luciano Crovato, Gaia Gastreghi, Fernando …

avatar
Jessica Kolhmann

Elogio della Follia E' una satira scintillante e bonaria che alla demenza del mondo, avido di cose effimere, Erasmo contrappone la "superiore" follia _____ Lettera di Erasmo da Rotterdam a Tommaso Moro (è la dedica prefazione che precede "L'elogio della follia"). Elogio alla follia. Anche la follia merita i suoi applausi (A. Merini) Home; Cerca: Sandro Ruotolo: Falcone e Borsellino eroi civili al pari dei partigiani. Scritto il Maggio 25, 2020.