Mediobanca. Tra regole e mercato.pdf

Mediobanca. Tra regole e mercato

Giandomenico Piluso

Mediobanca permise ai grandi gruppi italiani di crescere e consolidarsi negli anni 50 e 60, ma rinsaldando gli assetti proprietari centrati sul controllo familiare non fu in grado di favorirne successivamente la competitività sullo scenario internazionale. Il volume è una narrazione di fatti e di cifre, ma anche un approfondimento su protagonisti, manager, lavoratori, sulle relazioni con il contesto competitivo, su prodotti e processi produttivi.

E i manager di Mediobanca hanno capito che era necessario creare una realtà creditizie tra le tante, in grado di utilizzare a buon fine la reputazione e le relazioni acquisite nel tempo.

9.74 MB Dimensione del file
8823830923 ISBN
Gratis PREZZO
Mediobanca. Tra regole e mercato.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il Management Imprenditoriale Tra Strategia, Organizzazione E Leadership (Economia E Management) PDF Download. Allegro Ma Non Troppo-Le Leggi Fondamentali Della Stupidita Umana A PDF Download. Apple Storia Della Mela Piu Sexy Del Mondo. La Lussuria … Mediobanca Banca di Credito Finanziario S.p.A. Nessun materiale di questo sito può essere pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in nessuna forma, sia stampata che scritta, senza l'autorizzazione di Mediobanca S.p.A. ×

avatar
Mattio Mazio

Fino dal 1944, Enrico Cuccia seguì la vicenda di Mediobanca, quando Mattioli propose un "ente specializzato per i cosiddetti finanziamenti a medio termine" (in sostanza, un modo per superare la legge bancaria del 1936).In un convegno tenutosi nel 1986 Enrico Cuccia descrisse con precisione le difficoltà incontrate nella realizzazione del progetto, che aveva richiesto oltre 18 mesi di Giandomenico Piluso, Mediobanca tra regole e mercato; Egea 2005. Sandro Gerbi, Mattioli e Cuccia, due banchieri del Novecento; Einaudi 2011. Sandro Gerbi e Giandomenico Piluso, Promemoria di un banchiere d’affari; Nino Aragno Editore 2014. Giorgio La Malfa, Cuccia e il segreto di Mediobanca; Feltrinelli 2014

avatar
Noels Schulzzi

Lo scoppio della bolla speculativa del mercato immobiliare collegata ai mutui ... di regole e principi comuni che valga a mantenere il vincolo sovranazionale ... to – ha giocato in Italia e nei mercati finanziari dalla sua costitu- zione, nel 1946 ... gliere quell'intreccio intricato e perverso tra le principali banche e le principali ...

avatar
Jason Statham

Un paletto ora revocato dal Garante della concorrenza e del mercato in virtù del mutato scenario a livello societario: «L'Autorità – si legge – aveva imposto tali misure sul duplice presupposto che vi fosse un controllo esclusivo di fatto di Mediobanca su Generali e a causa dei legami stabili, di natura quasi strutturale, esistenti tra Mediobanca ed il costituendo gruppo Unipol Alcuni articoli di base sui principi generali che regolano i mercati finanziari, sugli intermediari finanziari e sul regolamento di Borsa Italiana

avatar
Jessica Kolhmann

I cambiamenti nell’azionariato di Mediobanca potrebbero riflettersi anche in una revisione delle regole di governance. Secondo alcune indiscrezioni riportate da Mf, il board di Mediobanca avrebbe cominciato a ragionare su possibili modifiche delle regole societarie che potrebbero portare a una modifica dello statuto. Per ora si tratterebbe soltanto di riflessioni non sfociate neppure in una Analisi di Status e trend. L'esame di breve periodo di Mediobanca classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 5,622 e primo supporto individuato a 5,208. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 6,036.