Il mio diario di guerra (31 marzo-17 novembre 1915).pdf

Il mio diario di guerra (31 marzo-17 novembre 1915)

Armando Gaione

Ciò che caratterizza il libro, oltre al fatto di essere uno dei pochissimi diari che, pubblicato quasi un secolo dopo la sua avventurosa stesura, descriva i primi mesi di guerra, è anche la sua chiarezza e concisione: in poche, ma densissime pagine, Gaione offre un sunto esemplare del conflitto, descrivendo con pochi tratti la partenza per il fronte, i balli e le cene organizzate per tenere alto il morale dei soldati, le massacranti marce forzate, lincontro con i profughi, la vita in trincea e negli accampamenti, la fame, il freddo, il fango, il colera, le urla di dolore dei feriti, i resti dei soldati sparsi sul terreno, lodore insopportabile dei cadaveri e, in un crescendo drammatico, lorribile bellezza di unintera montagna che sotto le bombe incendiarie prende fuoco, mentre, tra le fiamme e il fumo denso, le granate e gli schrapnel squarciano, dilaniano, mandando a brandelli i soldati colpiti. Gaione ha una notevole capacità di suscitare immagini fortemente suggestive, con un taglio quasi cinematografico e uno stile che, privo di ogni artificio retorico o ampollosità tardo-romantica, risulta sorprendentemente attuale e moderno.

Domenica 22 novembre una giornata particolarmente intensa di appuntamenti, si comincia alle ore 09,00 (ritrovo nella Piazza centrale del Villaggio del Pescatore) per l'escursione, questa volta guidata dal Gruppo Speleologico Flondar (associazione che coordinata per il progetto Isonzo Soca 1915 le escursioni sui siti della Grande Guerra) su Quota 208 e Abisso Bonetti.

3.91 MB Dimensione del file
8896647940 ISBN
Il mio diario di guerra (31 marzo-17 novembre 1915).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il 10 novembre 1915, durante un'offensiva a Zagora, Borsi "cade da prode". Riceve la preghiera del cappellano, ma poi un grosso calibro piovuto sulla spoglia la disperde irrimediabilmente. Nel volume di racconti sfolgora la figura di un compatriota di Marpicati, il …

avatar
Mattio Mazio

fattore unificante: dalle lettere di Pierino Castagna o dal diario di Giulio Par- migiani emerge ... di, ma aspettò nel novembre del 1915 la chiamata alla leva del 1896 per potersi iscrivere ... Nacque il 17 marzo 1886 a Morfasso, figlio di Giuseppe e Maria Fulgoni, di professione ... «Riposo. Intanto un mio amico dà la caccia. 12 dic 2014 ... Guerra di trincea e strutture sanitarie nell'esercito italiano del 1915-1918 ... del primo conflitto mondiale è dato dal diario di guerra del capitano ... metto di rimandare al mio Gente di trincea. ... del 28 novembre 1915, che autorizza- ... LEZIONE 6^ - 31 marzo 1916 - Ferite d'arma da fuoco della colonna ...

avatar
Noels Schulzzi

Il mio diario di guerra (31 marzo - 17 novembre 1915) / Armando Gaione ; a cura di. Eugenio Parodi. -- Sestri Levante : Gammarò, 2014. -- 88 p. : ill.; 21 cm. Diari dal Fronte ... Sul massiccio del Cristallo il 29, 30 e 31 marzo la 17a compagnia del 23° fanteria ... brigata Como il mio vivo compiacimento per la brillante condotta della brigata. ... BOLLETTINO DI GUERRA N. 906 (16 novembre 1917, ore 13). ... Colonnello GARELLI Armando, dal 10 settembre 1915 al 10 marzo 1916.

avatar
Jason Statham

Este libro fue escrito por el autor Armando Gaione. ¡Y este autor nunca decepciona! En el sitio web de VIASATELITAL.NET puedes descargar el libro de Il mio diario di guerra (31 marzo-17 novembre 1915…

avatar
Jessica Kolhmann

Un lungo applauso al termine della presentazione di «Abschnitt Adamello 1915-1918», venerdì 26 ottobre all’auditorium comunale di Carisolo, è riuscito a coronare anni di studi e ricerche sulla Guerra Bianca condotte dal Parco Naturale Adamello Brenta.. Questo nuovo libro è, infatti, la sintesi di un impegnativo lavoro di ricerca e di interpretazione che è partito dalle alte quote dei