Oggetti, reliquie e migranti. La basilica ambrosiana e e il culto dei suoi santi (386-973). Ediz. illustrata.pdf

Oggetti, reliquie e migranti. La basilica ambrosiana e e il culto dei suoi santi (386-973). Ediz. illustrata

Ivan Foletti

La basilica ambrosiana di Milano, edificata per la prima volta negli anni di Ambrogio (374-397) e ricostruita radicalmente alla fine dellXI secolo, è uno straordinario luogo di memoria e di presenza di oggetti e monumenti medievali. Attraverso lo studio di alcune celebri opere in essa conservate, tra cui il sacello di San Vittore in Ciel dOro, laltare doro e il ciborio di SantAmbrogio, il libro si propone di indagare linterazione tra la topologia delledificio e i suoi oggetti, le reliquie attorno alle quali lAmbrosiana è costruita, e la nozione di migranti. In altre parole si vuole analizzare come, sulla lunga durata, alcuni oggetti diventino riflesso delle reliquie, e la santità materiale che da essi deriva venga usata come strumento di esclusione e intrusione in un contesto etnico problematico. Il volume presenta un ricco apparato iconografico, frutto di unapposita campagna fotografica.

Foletti Ivan Libri. Acquista Libri dell'autore: Foletti Ivan su Libreria Universitaria, oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita!

9.22 MB Dimensione del file
8867288466 ISBN
Oggetti, reliquie e migranti. La basilica ambrosiana e e il culto dei suoi santi (386-973). Ediz. illustrata.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scarica l'e-book Cato Maior de senectute-Catone il Vecchio, la vecchiaia. Ediz. integrale in formato ... Ediz. illustrata · Imparo a dipingere. ... Oggetti, reliquie e migranti. La basilica ambrosiana e e il culto dei suoi santi (386-973). Ediz. illustrata.

avatar
Mattio Mazio

Dopo aver letto il libro Oggetti, reliquie e migranti.La Basilica Ambrosiana e e il culto dei suoi santi (386-973) di I. Foletti ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci Acquista online il libro Oggetti, reliquie e migranti. La basilica ambrosiana e e il culto dei suoi santi (386-973). Ediz. illustrata di Ivan Foletti in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.

avatar
Noels Schulzzi

Le reliquie dei due Dottori nella Basilica Vaticana San Gregorio di Nazianzo San Gregorio, Arcivescovo di Costantinopoli, Dottore della Chiesa per i latini e chiamato "il Teologo" dagli orientali, morì intorno all'anno 390 e fu deposto nel suo villaggio natale vicino a Nazianzo in Cappadocia (nell'odierna Turchia), dove si era ritirato per la

avatar
Jason Statham

04/05/2020 · Caritas Ambrosiana Migranti, il bilancio del primo anno del Fondo di solidarietà. Nato per mitigare gli effetti del Decreto sicurezza, ha permesso a oltre la metà delle persone escluse dall’accoglienza pubblica, ospitate dall’ente diocesano, di lavorare e puntare all’autonomia. Gua Ecologia, etologia, conservazione, filosofia della caccia eBook Arcana imperi eBook Oggetti, reliquie e migranti. La basilica ambrosiana e e il culto dei suoi santi (386-973). Ediz. illustrata eBook Il …

avatar
Jessica Kolhmann

Il 12 dicembre verrà inaugurata la mostra "Francesco Borromini.I disegni della Biblioteca Apostolica Vaticana" presso la Sala XVII della Pinacoteca Vaticana.. Fino al 5 gennaio 2018 sarà visibile un’ampia selezione di disegni provenienti dalla Biblioteca Apostolica Vaticana realizzati dal grande architetto seicentesco.. In particolare la rassegna sarà incentrata sulla sua attività