«Mons Siccus Montesecco». La storia di Montefino.pdf

«Mons Siccus Montesecco». La storia di Montefino

Ernesto Piccari

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro «Mons Siccus Montesecco». La storia di Montefino non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

libro Paolucci Fabio edizioni ABE collana Catasti onciari del Regno di Napoli , 2018. € 30,00. «Mons Siccus Montesecco». La storia di Montefino libro ... libro Paolucci Fabio edizioni ABE collana Catasti onciari del Regno di Napoli , 2018. € 30,00. «Mons Siccus Montesecco». La storia di Montefino libro ...

9.27 MB Dimensione del file
8894213854 ISBN
Gratis PREZZO
«Mons Siccus Montesecco». La storia di Montefino.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Montefino immagini, cibo regionale, storia della città, Montefino itinerari, chiese, ... Nel 1454, Mons Siccus divenne feudo degli Acquaviva di Atri, che decisero di ... 1506, Montesecco viene elencato tra i possedimenti del vescovado di Teramo. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. ... All' epoca di questo inizio di Storia locale ( nei primi anni dell'anno Mille ) , il Feudo denominato appunto " Mons Siccus " ( Montefino ) contava meno di un centinaio di ...

avatar
Mattio Mazio

Sécco (o Sécchi), Niccolò. - Uomo d'armi e letterato (n. quasi sicuramente a Montichiari - m. Roma 1560). Giunse ad altissimi uffici, come quello di capitano di giustizia a Milano: come tale liberò Vercelli dai Francesi nel 1553. Ferdinando I lo inviò a trattare la pace con Solimano; verso il 1555 si ritirò nella villa paterna di Montichiari.

avatar
Noels Schulzzi

29 nov 2016 ... Bij Teramo vinden we het dorpje Montefino met zo'n 1. 039 inwoners, ´ Montesecco´, zoals het in de Middeleeuwen werd genoemd, op een ...

avatar
Jason Statham

Montefino, nel medioevo Mons Siccus e poi Montesecco, pone le sue origini tra X e XI sec., quando si sviluppò il primo nucleo abitativo nella parte più alta e più impervia del colle, oggi detta “corte” come è testimoniato dai registi della torre quadrangolare.. La storia di Montesecco nel 1430 ebbe una svolta quando il capitano di ventura Jacopo Caldora lo cedette a Giosia d

avatar
Jessica Kolhmann

«Mons Siccus Montesecco». La storia di Montefino è un libro di Piccari Ernesto pubblicato da Hatria Edizioni , con argomento Teramo-Storia - ISBN: 9788894213850 a cura di Igino Addari Montefino, antica "Monte Secco" come si rileva da un documento dell'anno 1019, sorge su un'altura scoscesa lungo la valle del Fino e conserva l'aspetto del borgo incastellato. L'attuale denominazione risale al periodo postunitario e fu assunta con decreto regio del 28 giugno 1863, n. 1426. IL CENTRO URBANO Nel tessuto edilizio sopravvivono, soprattutto