Lettere dalla Kirghisia.pdf

Lettere dalla Kirghisia

Silvano Agosti

Cari amici, non sono venuto in Kirghisia per mia volontà o per trascorrere le ferie, ma per caso. Improvvisamente ho assistito al miracolo di una società nascente, a misura duomo, dove ognuno sembra poter gestire il proprio destino e la serenità permanente non è unutopia, ma un bene reale e comune. Qui sembra essere accaduto tutto ciò che negli altri Paesi del mondo, da secoli, non riesce ad accadere. Arrivando in Kirghisia, ho avuto la sensazione di tornare in un Paese nel quale in realtà non ero mai stato. Forse perché da sempre sognavo che esistesse. Il mio strano ritorno in questo meraviglioso Paese, è accaduto dunque casualmente. Per ragioni tecniche, laereo sul quale viaggiavo ha dovuto fare scalo due giorni nella capitale. In ogni settore, pubblico e privato, non si lavora più di tre ore al giorno, a pieno stipendio, con la riserva di uneventuale ora di straordinario. Le rimanenti 20 o 21 ore della giornata vengono dedicate al sonno, al cibo, alla creatività, allamore, alla vita, a se stessi, ai propri figli e ai propri simili... (prima lettera dalla Kirghisia). Regista e scrittore, Silvano Agosti narra in questo libro, a metà tra reportage e testo utopico, il miracolo di una società a misura duomo.

LETTERE DALLA KIRGHISIA. VISIONARIO ''Dare un giudizio negativo di questo libro mi sembra pressoché impossibile. Parole semplici ma allo stesso tempo talmente potenti da scombussolare fino alle fondamenta i cardini della società in cui viviamo, di un mondo che non va, fatto di ingiustizie e di prevaricazioni dei più furbi e dei più forti sui più deboli, ma al quale noi ci siamo talm

7.89 MB Dimensione del file
8890127015 ISBN
Lettere dalla Kirghisia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

23 gen 2018 ... Un piccolo romanzo unico nel suo genere, "Lettere dalla Kirghisia" è un racconto epistolare che regala al lettore la consapevolezza della totale ... 23 set 2018 ... Benvenuti in Kirghisia! Il libro intitolato “Lettere dalla Kirghisia” (Tlön, pp. 152, euro 11,90) scritto da Silvano Agosti, narra di un paese ...

avatar
Mattio Mazio

Dal libro: Lettere dalla Kirghisia di più su questa frase ›› Da oltre mezzo secolo i bambini , i ragazzi e i giovani vengono obbligati a starsene seduti, tra scuola e compiti , circa otto ore al giorno, e che, alla fine dei loro corsi di studi, a qualsiasi domanda culturale, il loro sguardo vaga smarrito o … Lettere dalla Kirghisia è un libro consigliato dalla mia mitica libraia Cristina, un libro da passa parola che ha raccolto tanti giudizi entusiastici. Quindi non mi sento così sereno nellaffermare che non lho per nulla apprezzato, perché non è così semplice (per me almeno) andare contro corrente.

avatar
Noels Schulzzi

LETTERE DALLA KIRGHISIA. VISIONARIO ''Dare un giudizio negativo di questo libro mi sembra pressoché impossibile. Parole semplici ma allo stesso tempo talmente potenti da scombussolare fino alle fondamenta i cardini della società in cui viviamo, di un mondo che non va, fatto di ingiustizie e di prevaricazioni dei più furbi e dei più forti sui più deboli, ma al quale noi ci siamo talm

avatar
Jason Statham

Tutte le più belle frasi del libro Lettere dalla Kirghisia dall'archivio di Frasi Celebri .it Lettere dalla Kirghisia è un libro di Silvano Agosti pubblicato da L'Immagine Edizioni : acquista su IBS a 9.50€!

avatar
Jessica Kolhmann

E’ crescente l’interesse per le sue opere in Giappone, Francia e USA. Tutti i film di Silvano Agosti sono stati girati senza troupe. Il cinema, il mio cinema che tanto amo, fatto di immagini e di mistero è ormai in esilio da più di mezzo secolo, oltre i confini dell’industria e della mediocrità. Anna Maria Palma ci legge la prima “Lettera dalla Kirghisia” tratta dall’omonio libro di Silvano Agosti” Una trentina di anni fa lessi un libretto: “Lettere dalla Kirghisia” di Silvano Agosti… parla di un’isola immaginaria e scrive…”basta saper immaginare un’isola, perchè quest’isola incominci realmente ad esistere”… e lui ha scritto 10 lettere da quest’isola…