L Italia dei beni comuni.pdf

L Italia dei beni comuni

G. Arena, C. Iaione (a cura di)

LItalia dei beni comuni è il contrario esatto di quellItalia che, come diceva già secoli fa il Guicciardini, pensa solo al proprio particulare, cioè ai fatti propri, convinta che ci si possa salvare da soli, magari anche a scapito degli altri. Cè invece unaltra Italia che non si vede ma che da anni migliora la qualità della vita di tutti prendendosi cura dei beni comuni. Acqua, aria, ambiente, beni culturali, infrastrutture, spazi urbani e verde, legalità e molti altri simili a questi sono infatti beni comuni, né privati (di singoli) né pubblici (dello Stato), ma di tutti, di cui tutti perciò dovremmo prenderci cura per continuare a godere di standard di vita degni di un paese civile. Il volume è stato scritto appunto per invogliare a prendersi cura dei beni comuni, applicando il principio di sussidiarietà. Perché per affrontare la crisi abbiamo bisogno di tanti cittadini attivi, ciascuno dei quali si assuma la propria parte di responsabilità nei confronti dei beni comuni.

1 ora fa · “Voler bene all’Italia” è una manifestazione che, infatti, vuole sensibilizzare l’opinione pubblica nazionale, le forze vive dell’economia, i giovani, i Governi regionali e lo stesso Governo centrale sul fatto che l’ossatura del Paese sia costituita da 5.552 piccoli Comuni con meno di 5mila abitanti (di fatto, quasi l’intero Sannio è costituito da piccoli Comuni), pari al 69,7% I beni comuni italiani, dai palazzi storici alle strade, dall’aria ed il suolo arabile fino ai ghiacciai ed i mari, dovranno essere amministrati nell’interesse delle generazioni future, sostituendo alla logica del profitto quella della cura. La legge d

6.62 MB Dimensione del file
8843062980 ISBN
Gratis PREZZO
L Italia dei beni comuni.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La tragedia dei beni comuni riguarda i problemi di popolazione anche in un altro modo. In un mondo governato unicamente dal principio del “cane mangia cane” — se veramente un mondo simile è mai esistito — la quantità dei figli per ogni famiglia non dovrebbe interessare la comunità.

avatar
Mattio Mazio

Bibliografia Beni comuni – Ottobre 2017 Pagina 6 Il territorio bene comune degli italiani: ragionando intorno all’ultimo libro di Paolo Maddalena / Alberto Lucarelli Fa parte di Federalismi.it [risorsa elettronica], n. 9 (2014) 2013 L'acqua tra beni comuni e concessioni (o la …

avatar
Noels Schulzzi

Beni comuni. La legge di iniziativa popolare del Comitato Rodotà. L'Italia presenta uno dei patrimoni naturali ed artistici più ricchi al mondo per diversità e  ... La prima parte di questo scritto è un glossario relativo ai beni comuni e ad ... Italia sui temi della sussidiarietà, della cittadinanza attiva, dei beni comu- ni e della ...

avatar
Jason Statham

Il Premio si inserisce all’interno di “Voler bene all’Italia, la festa dei piccoli comuni” la campagna promossa da Legambiente, con Uncem e Symbola e un vasto comitato, con la partnership di Open Fiber, e che dal 2004 si celebra il 2 giugno in occasione della Festa della Repubblica. L’Italia dei Comuni: cittadini e potere . Dopo l'anno Mille, la crescita della popolazione urbana, che durerà fino alle catastrofi demografiche del Trecento, è sostenuta da un' altrettanto impetuosa crescita economica. Nelle città la popolazione si diversifica,

avatar
Jessica Kolhmann

La scuola nazionale per la formazione alla gestione condivisa dei beni comuni. Scopri la formazione e rimani aggiornato sul tema dei beni comuni.