Architettura e jazz.pdf

Architettura e jazz

Giovanni Maria Filindeu

Lidea di associare la costruzione controllata dello spazio alla composizione musicale attraverso regole armoniche e proporzioni comuni non è mai definitivamente tramontata e la suggestiva definizione goethiana dellarchitettura, intesa come musica congelata, intercetta ancora oggi la sensibilità di molti. Tuttavia la gestione della complessità e la capacità previsionale sembrano attualmente convivere con difficoltà allinterno del progetto contemporaneo. Assorbire o proporre rapidamente un cambiamento significa per larchitetto fare affidamento sulle proprie capacità di reazione e adattamento, coltivando il senso del possibile e mostrando, in sostanza, labilità di improvvisare. Se in passato la musica era in grado di fornire analogie significative con il progetto di architettura, cambiato questultimo, è ancora in grado oggi di contribuire allindagine sul progetto dello spazio, magari attraverso altri modelli rispetto a quelli della classicità? Tra le diverse forme musicali, il jazz assorbe e realizza un metodo che pone limprovvisazione al centro delle proprie ragioni costitutive. Il testo indaga il rapporto tra larchitettura e la musica jazz soffermandosi su come questultima sia in grado di proporsi come un modello per il controllo dei processi di trasformazione dello spazio.

9 set 2019 ... Novara Jazz ospita la sesta edizione del più importante incontro ... anni fa grazie all'incontro con Riccardo Cigolotti, architetto e appassionato, ... Un festival che prevede un centinaio di spettacoli, una sezione dedicata al blues e attività parallele legate al jazz come dibattiti, film ed esposizioni a cura di ...

5.15 MB Dimensione del file
8891768650 ISBN
Architettura e jazz.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

di Francesco Varriale. L'osservazione di un oggetto, in particolare se non ci risulta familiare, induce a chiedersi come esso riesca a mantenere la sua posizione. Musica e Architettura. 2017. Home; Gallerie; Musica e Architettura. N.B.: clicca sulle foto per ingrandire e scorrere. Musica e Architettura. Chiesa S. M. de' ...

avatar
Mattio Mazio

ore 14.30 La ricerca impossibile in Architettura. Il ruolo della composizione. Seminario di studi in tre atti con interludi musicali jazz Introducono Lamberto Amistadi e Ildebrando Clemente Partecipano Roberta Amirante, Fernando Espuelas, Fabian Giusta, Gino Malacarne, Carlo Quintelli Dopo aver letto il libro Temi di architettura e di urbanistica. 10 anni di ricerche DART di Pepe Barbieri ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall

avatar
Noels Schulzzi

7 dic 2016 ... A Basilea, lo studio di architettura svizzero Buol & Zünd firma un intervento ... nasce dalla volontà di ridurre le distanze tra architettura e jazz.

avatar
Jason Statham

Introducendo il discorso sugli scambi fra musica e pittura, non possiamo evitare il riferimento a Richard Wagner: egli teorizzava utopisticamente l’opera d’arte totale, un’opera che comprenda contemporaneamente tutte le arti (teatro, pittura, danza, musica, poesia). Il risultato artistico di questa teoria si concretizza nelle sue opere liriche, per alcune delle quali il compositore ha Il jazz e, di conseguenza, i suoi leggendari interpreti: Chet Baker, Gerry Mulligan, John Levis, Dizzy Gillespie per citare i musicisti a lui più cari. Qui, del jazz, noi ne percepiamo i suoni, i silenzi, le dissonanze, le voci… così come siamo colpiti dagli improvvisi lampi e dai baluginanti lucori, traduzioni paritetiche dello sfavillio metallico degli strumenti.

avatar
Jessica Kolhmann

7 set 2018 ... I tempi cambiano ed è l'architettura a segnalare tali cambiamenti con edifici landmark nel tessuto urbano che raccontano le storie del passato e ...