Abitudine e saggezza. Aristotele dalletica eudemia alletica nicomachea.pdf

Abitudine e saggezza. Aristotele dalletica eudemia alletica nicomachea

Pierluigi Donini

Nel presente volume lautore cerca di risolvere preliminarmente il problema della cronologia relativa alle Etiche aristoteliche mostrando che soltanto la nicomachea presuppone la conoscenza, da parte di Aristotele, dellultima opera di Platone, le Leggi. LEtica eudemia deve dunque essere anteriore alla nicomachea e avere unorigine abbastanza antica nella carriera del filosofo. Ma molto più importante della precisazione sulla cronologia è il risultato che lo studio delle due Etiche permette di ottenere se le loro dottrine sono messe a confronto alla luce dellinfluenza, peculiare della più recente, dellultima opera di Platone. Mentre leudemia insiste sul fondamento naturale delle virtù e sulla relazione tra questo e la razionalità, la nicomachea, esplicitamente rifacendosi alle Leggi, ignora del tutto le doti naturali e mette al centro della formazione morale leducazione delle abitudini, da cui dipende infine anche la corretta maturazione della razionalità. Le tracce di questa nuova concezione sono visibili anche nella trattazione di altri temi connessi a quello della virtù, come quello, fondamentale nelle Etiche, della felicità e quello dellamicizia.

Aristotele. Etica Nicomachea . di Matteo Areni . L’Etica Nicomachea può essere considerata l’opera etica più importante di Aristotele.Essendo un’opera esoterica, ossia destinata alla scuola, essa è strutturata come un calco delle lezioni tenute dal filosofo e i temi trattati si susseguono nello stesso modo in cui Aristotele era abituato ad esporli agli scolari. Inoltre la saggezza ha come oggetto il particolare, mentre la sapienza l’universale (si riproduce qui, in qualche modo, il rapporto tra giustizia ed equità. È interessante sottolineare che in quel contesto, più legato all’agire concreto, Aristotele sottolinea il primato dell’equità sulla giustizia, mentre qui, dove parliamo delle virtù dianoetiche, legate alla ragione in sé, la

4.39 MB Dimensione del file
8862745230 ISBN
Abitudine e saggezza. Aristotele dalletica eudemia alletica nicomachea.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Abitudine e saggezza. Aristotele dall'etica eudemia all'etica nicomachea · Pierluigi Donini edito da Edizioni dell'Orso. Libri-Brossura. Disponibile. voto 0 su 5 ... Etica nicomachea ('Ηϑικὰ Νικομάκεια) Opera di Aristotele. ... ossia relative all' intelletto, e nell'esercizio delle quali la natura dell'uomo si realizza pienamente.

avatar
Mattio Mazio

Aristotele dall'«Etica eudemica» all'»Etica nicomachea» Collana: Culture Antiche. Studi e testi / ISSN 1824-243X. Isbn: 978-88-6274-523-9. Autore: Pier Luigi Donini

avatar
Noels Schulzzi

Aristotele. Etica Nicomachea . di Matteo Areni . L’Etica Nicomachea può essere considerata l’opera etica più importante di Aristotele.Essendo un’opera esoterica, ossia destinata alla scuola, essa è strutturata come un calco delle lezioni tenute dal filosofo e i temi trattati si susseguono nello stesso modo in cui Aristotele era abituato ad esporli agli scolari. Inoltre la saggezza ha come oggetto il particolare, mentre la sapienza l’universale (si riproduce qui, in qualche modo, il rapporto tra giustizia ed equità. È interessante sottolineare che in quel contesto, più legato all’agire concreto, Aristotele sottolinea il primato dell’equità sulla giustizia, mentre qui, dove parliamo delle virtù dianoetiche, legate alla ragione in sé, la

avatar
Jason Statham

Aristotele Etica Nicomachea. Libro II (Giusto mezzo) 1. Da dove nasce la virtù? 1.1. La virtù morale è il frutto dell’abitudine, non dell’insegnamento La virtù ha dunque due forme: una intellettuale, l’altra etica. Se è intellettuale, è in gran parte all’insegnamento che deve la sua nascita e la sua crescita. Proprio per questo ha bisogno 28/01/2014 · Francesco Fronterotta - "Etica Nicomachea" di Aristotele Aristotele: l'Etica nicomachea e la teoria dell'amicizia. Lezioni di filosofia Aristotele n 1/3 - Duration:

avatar
Jessica Kolhmann

Il confronto fra l’Etica Eudemia e l’Etica Nicomachea ha costituito, per gli studiosi * P. Donini, Abitudine e saggezza. Aristotele dall’Etica Eudemiaall’Etica Nicomachea, Edizioni dell’Orso, Alessandria 2014 (d’ora in …