A dispetto della dittatura fascista. La lunga resistenza di un movimento operaio di frontiera: il Friuli dal primo al secondo dopoguerra.pdf

A dispetto della dittatura fascista. La lunga resistenza di un movimento operaio di frontiera: il Friuli dal primo al secondo dopoguerra

Gian Luigi Bettoli

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro A dispetto della dittatura fascista. La lunga resistenza di un movimento operaio di frontiera: il Friuli dal primo al secondo dopoguerra non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

La DC si affermò come il primo partito, seguita a notevole distanza dal PSIUP (socialisti) e dal PCI. Dopo le elezioni, democristiani, socialisti e comunisti si accordarono sull’elezione del primo e provvisorio presidente della Repubblica, il liberale De Nicola, e diedero vita ad un secondo governo De Gasperi, basato sull’accordo fra i tre partiti di massa. e proprio prestabilito, quella lunga e silenziosa resistenza passi­ va delle masse popolari da cui sorgerà la resistenza armata. (46) Anche a Padova, come nel resto d'Italia, la morte del Par­ tito Popolare si può dire effetto non della violenza fascista, ma della nuova politica religiosa instaurata da Pio XI; il quale «pro

3.75 MB Dimensione del file
8875622221 ISBN
Gratis PREZZO
A dispetto della dittatura fascista. La lunga resistenza di un movimento operaio di frontiera: il Friuli dal primo al secondo dopoguerra.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.rochefinance.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La Resistenza non ebbe in Italia un peso militare determinante, né lo avrebbe potuto avere, perché restò sempre un fenomeno elitario e comunque in buona parte legato, per la sua sopravvivenza, ai rifornimenti di armi, viveri, materiale, che gli Alleati iniziarono ad effettuare alla fine del 1943, dopo un primo incontro avuto in Svizzera da Ferruccio Parri con Allen Dulles, capo dei servizi

avatar
Mattio Mazio

Acquista online il libro A dispetto della dittatura fascista. La lunga resistenza di un movimento operaio di frontiera: il Friuli dal primo al secondo dopoguerra di Gian Luigi Bettoli in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. *A dispetto della dittatura fascista : la lunga resistenza di un movimento operaio di frontiera: il Friuli dal primo al secondo dopoguerra / Gian Luigi Bettoli. - Osoppo : Olmis, [2019]. - 429 p. : ill. ; 24 cm - Catalogo online delle biblioteche dell'Università degli Studi di Trieste e delle provincie del Friuli Venezia Giulia. Portale di servizi per gli utenti iscritti alle biblioteche dell

avatar
Noels Schulzzi

In Friuli la Democrazia cristiana si affermò abbastanza rapidamente, per un ... secondo dopoguerra (durante il quale il 'partito italiano' intraprese la lunga ... 24 – Romano MARCHETTI, Da Maiaso al Golico, dalla Resistenza a Savona. ... Cormons 1921-1945: il fascismo alla periferia dell'Impero, Cormons, IFSML, 1997, pp.

avatar
Jason Statham

Appunti della facoltà di scienze della comunicazione del professor Crainz sulla storia contemporanea. Il file contiene una lunga trattazione sulla modernità ed il progresso, la

avatar
Jessica Kolhmann

21 dic 2019 ... ... A dispetto della dittatura fascista. La lunga resistenza di un movimento operaio di frontiera: il Friuli dal primo al secondo dopoguerra (Olmis, ...